Generali informazioni

Umphang, Umpang o Um Phang è uno degli otto distretti della provincia di Tak, situato al confine occidentale della Tailandia e Myanmar (Birmania). Umpang è la terra di colline, foreste, grotte, ruscelli fluviali, fauna selvatica, cascate e cultura tribale. La regione è abitata da Karen, Thai, Shan e altre tribù etniche minoritarie, si può vedere il modo di vita del popolo Karen, che usa gli elefanti come mezzo di trasporto, perché i Karen erano i primi coloni qui, molti luoghi ha nomi in lingua Karen.

Ci sono voli e pullman da Chiang Mai o Bangkok a Mae Sot, il pullman da Chiang Mai circa 7 ore e da Bangkok circa 8 ore. Poi, da Mae Sot, prendete un pullman locale per Umpang lungo l’autostrada 1090, questa strada di 164 chilometri sulle colline ha più di 1219 curve e si può godersi una guida di 4-5 ore. C’è un’altra autostrada 1167 collegando Umphang al confine con il Myanmar.

Quando da viaggiare?

La stagione delle piogge va da maggio a novembre, ci sono piogge abbondanti da luglio a ottobre, poiché da giugno a ottobre le strade sterrate possono essere fastidiose. I mesi migliori per viaggiare sono da novembre a febbraio. Un buon momento per il trekking è da febbraio a maggio.

Cosa da visitare?

Umphang si trova nel Santuario della vita selvatica di Thungyai. Questo santuario è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1991. Il santuario è costituito da montagne accatastate, che fanno parte del monte Thanon Thongchai. Vicino a Umpang è il Santuario della vita selvatica di Umpang, direttamente ad est del santuario è il Parco nazionale Mae Wong e Khlong Lan.

Tailandia Destinazioni