Generali informazioni

Phitsanulok è una delle città più antiche della Tailandia, fondata più di 600 anni fa sulle rive del fiume Nan, 377 km a nord di Bangkok, oggi la sua popolazione è di circa 85.000 abitanti. Phitsanulok era il luogo di nascita del re Naresuan il Grande, che nacque al Palazzo Wang Chan, e di suo fratello e successore, il principe Ekathosarot. Un monumento del re Naresuan si trova vicino al Palazzo Chandahana. Phitsanulok fu capitale reale per 25 anni durante il regno di Ayutthaya Re Trailokanat, che risiedeva permanentemente nella provincia.

L’attrazione principale di Phitsanulok è il suo Phra Buddha Chinnarat, una venerata immagine di Buddha placcata in oro situata a Wat Phra Sri Rattana Mahatat Woramahawihan (comunemente chiamato Wat Yai). Di solito è considerata la seconda immagine di Buddha più bella della Thailandia (dopo il Buddha di Smeraldo a Bangkok).

Un altro spettacolo straordinario è il Museo dei tradizioni popolari, che ha un’imponente raccolta di strumenti agricoli e domestici, oltre ad esporre una serie di manufatti folcloristici. Altri luoghi famosi da visitare sono l’antico tempio buddista Wat Chula Manee, il santuario del re Naresuan il Grande, il giardino degli uccelli, mercati notturni e ristoranti galleggianti sul fiume Nan.

Phitsanulok è un importante centro della Tailandia del nord sia per ragioni politiche che strategiche, in realtà è un importante centro commerciale, di trasporto e di comunicazione, fornendo un facile accesso a qualsiasi punto della Tailandia del nord, del centro, del nord-est e del est. Il clima di Phitsanulok è generalmente caldo e umido; cascate e parchi nazionali vicino alla città offrono eccellenti opportunità per escursioni nella natura, ad esempio il parco nazionale Thung Salaeng Luang vanta i bellissimi scenari con molte specie di fauna selvatica, fiori selvatici e la famosa cascata Kaeng Sopha (chiamata la cascata Niagara del Tailandia). Il Parco Nazionale Phu Hin Rong Kla è un’altra attrazione dove i visitatori possono vedere specie animali selvatici come Tigri, Leopardi, Orsi neri asiatici, Cinghiale, Volpi, Scimmie.

Oggi, Phitsanulok è una delle più grandi capitali di provincia della Tailandia, che svolge un ruolo vitale come centro di trasporto aereo e terrestre. La città ospita anche l’Università Naresuan e l’Università di Ratchapat Pibun Songkram, oltre che la principale base della Royal Thai Army. E ‘un luogo accogliente e vale la pena di includere nel vostro viaggio nel nord della Thailandia.

Tailandia Destinazioni